Smart&Start

Il bando Smart & Start è promosso dal Ministero dello Sviluppo Economico per la nascita e lo sviluppo su tutto il territorio nazionale di start – up innovative, con una dotazione finanziaria complessiva di circa 200 milioni di euro.

Possono aderire all’agevolazione:

  • Start-up innovative di piccola dimensione costituite da non più di 48 mesi con sede legale o operativa in qualsiasi Regione;
  • Persone fisiche che intendono costituire una start-up.

Il bando, presentando opportuna domanda, prevede l’erogazione di finanziamenti a tasso zero da un minimo di € 100.000,00 ad un massimo di € 1.500.000,00. Il progetto, da realizzare entro 2 anni dalla stipula del contratto di finanziamento, può prevedere una serie di voci di spesa:

PER GLI  INVESTIMENTI

  • acquisizione di impianti, macchinari e attrezzature tecnologiche;
  • componenti hardware e software;
  • brevetti e licenze;
  • certificazioni, know-how;
  • consulenze specialistiche tecnologiche;

PER LA GESTIONE

  • personale dipendente e collaboratori;
  • canoni di leasing;
  • interessi su finanziamenti esterni;
  • licenze e diritti per titoli di proprietà industriale.

Le domande si possono presentare dal 16 febbraio 2015 e sino ad esaurimento dei fondi disponibili.

Per maggiori dettagli contattaci al n. 030/301952 oppure compila il form a lato.