Finanziamento agevolato per attività di ricerca e sviluppo

Regione Lombardia per favorire l’innovazione basata su investimenti in ricerca e sviluppo da parte delle micro, piccole e medie imprese promuove il bando “Linea R&S per MPMI – FRIM FESR 2020”. Il bando ha una dotazione finanziaria complessiva di € 30.000.000,00 (trentamilioni/00).

L’agevolazione consiste in un finanziamento a medio termine pari al 100% della spesa ammissibile e sino ad un massimo di € 1.000.000,00 (unmilione/00) alle seguenti condizioni:

  • Durata: tra i 3 ed i 7 anni ( di cui massimo 2 di preammortamento)
  • Tasso nominale annuo: 0,5%
  • Garanzie: nessuna per le imprese con classe di rischio compresa tra 10 e 19

Possono presentare domanda le micro, piccole e medie imprese con sede operativa in Regione Lombardia aventi uno dei seguenti codici ATECO:

  • Settore manifatturiero (lettera C)
  • Settore costruzioni (lettera F)
  • Settore servizi alle imprese (lettera J62, J63, M71.11, M71.12.1, M71.12.2, M72, M74.10.1, M74.10.3 e M74.10.9)

I progetti (valore minimo € 100.000,00) devono riguardare attività di ricerca, sviluppo e innovazione e ricadere in uno dei seguenti ambiti:

  • Aerospazio
  • Agroalimentare
  • Eco-industria
  • Industrie creative e culturali
  • Industria della salute
  • Manifatturiero avanzato
  • Mobilità sostenibile

Per maggiori dettagli sull’agevolazione contattare il n. 030/301952.