Credito d’imposta per interventi di bonifica amianto

Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il bando relativo al credito d’imposta per interventi di bonifica amianto, con un dotazione di 17 milioni di euro.

SOGGETTI BENEFICIARI
Possono presentare domanda tutti i soggetti, titolari di reddito d’impresa, che hanno effettuato nel corso del 2016 interventi di bonifica amianto su beni e strutture produttive.

 

credito-imposta-amianto

AGEVOLAZIONE
L’agevolazione consiste in un credito d’imposta, nella misura massima del 50% delle spese ammissibili. Gli interventi devono rispettare i seguenti limiti di spesa:

  • minimo spesa: € 20.000,00
  • massimo spesa: € 400.000,00

SPESE AMMESSE
Sono ammesse le spese per la rimozione e lo smaltimento, anche previo trattamento in impianti autorizzati, di:

  • lastre di amianto piane o ondulate, coperture in eternit;
  • tubi, canalizzazioni e contenitori per il trasporto e lo stoccaggio di fluidi, ad uso civile e industriale in amianto;
  • sistemi di coibentazione industriale in amianto.

Sono inoltre ammesse le consulenze professionali e perizie tecniche entro il limite del 10% della spesa complessiva, e comunque sino ad un massimo di € 10.000,00.

PRESENTAZIONE DOMANDE
Le domande si possono presentare dalle ore 10.00 del 16 novembre 2016.

Per maggiori dettagli sull’agevolazione contattare il n. 030/301952.