Contributi per percorsi di alternanza scuola lavoro

La Camera di Commercio di Brescia ha stanziato un fondo di circa 231 mila euro a favore delle imprese bresciane che attivino percorsi di alternanza scuola lavoro nel corso dell’anno 2019.

SOGGETTI BENEFICIARI
Le imprese, appartenenti a tutti i settori, che rispettano i seguenti criteri:

  • sede legale o operativa in provincia di Brescia;
  • MPMI impresa;
  • regolarità contributiva (DURC);
  • iscrizione al Registro Nazionale per l’alternanza scuola lavoro.

ENTITA’ AGEVOLAZIONE
L’agevolazione consiste in un contributo a fondo perduto, modulato come segue:

  • € 800,00 per la realizzazione da 1 a 3 percorsi individuali;
  • € 1.100,00 per la realizzazione da 4 a 6 percorsi individuali;
  • € 1.400,00 per la realizzazione di 7 o più percorsi individuali;
  • € 200,00 ulteriori in caso di inserimento in azienda di studente/i diversamente abile/i, ai sensi della Legge 104/92.

INTERVENTI AMMESSI
Sono ammesse ad agevolazione le attività di accoglienza di studenti della scuola secondaria di secondo grado e dei centri di formazione professionale relative a percorsi di alternanza scuola-lavoro.

I percorsi devono essere attivati e terminati nel periodo dal 01.01.2019 al 31.08.2019.

Per poter aderire all’agevolazione contattaci al n. 030/301952 oppure invia una mail a info@jpmservice.it.