Attivo il bando a favore delle aggregazioni di imprese per progetti di ricerca e sviluppo

Partirà il prossimo 19 gennaio il bando di Regione Lombardia a favore delle aggregazioni di imprese per progetti di ricerca e sviluppo con una dotazione di 120 milioni di euro.

La Linea permetterà ai Partenariati di ottenere una combinazione di finanziamento a tasso zero e contributo a fondo perduto fino ad un massimo di 2 milioni di euro per progetto.

I Partenariati potranno essere composti sia da micro, piccole e medie imprese che da Grandi Imprese ed Organismi di ricerca con un minimo di 3 soggetti. Ogni impresa potrà aderire massimo a due iniziative per la presente Linea.

bando-aggregazioni

Saranno ammessi i progetti di ricerca industriale e sviluppo sperimentale che avranno ad oggetto la creazione di nuovi prodotti, processi e servizi e che rientrano in una o più aree di specializzazione individuate in:

  • aerospazio;
  • agroalimentale;
  • eco-industria;
  • industrie creative e culturali;
  • industria della salute;
  • manifatturiero avanzato;
  • mobilità;
  • Smart Cities and Communities.

Sono previste due fasi per la partecipazione del bando. La prima avrà inizio il 19 gennaio 2016 e si concluderà l’11 marzo 2016. Una volta ammessi alla prima fase, entro 30 giorni dovrà poi essere presentata la documentazione inerente la seconda ed ultima fase.

Per conoscere meglio l’agevolazione contattaci al n. 030/301952 oppure compila il form.